• mercoledì 18 Maggio 2022 21:23

Vitti, Liedholm e Wilson: gli omaggi del Campidoglio

Monica Vitti, Umberto Lenzini e Pino Wilson, e Nils Liedhlm: grandi del cinema e dello sport insieme nel momento del ricordo. La Giunta ha approvato ieri sera la richiesta di Roberto Russo, marito di Maria Luisa Ceciarelli, in arte Monica Vitti, per il “rilascio a titolo gratuito di un loculo provvisorio e la concessione di un‘area per l’edificazione di una tomba a terra per la durata di 75 anni dentro il Verano”. Il provvedimento passerà ora, prima in Commissione Ambiente per il parere obbligatorio, poi in Consiglio comunale per il via libera definitivo che potrebbe arrivare in pochi giorni, non appena la conferenza dei presidenti dei Gruppi consiliari fisserà il nuovo calendario dei lavori d’Aula.
In questo modo la città di Roma vuole onorare la memoria della celebre artista romana venuta a mancare il 2 febbraio di quest’anno”, spiega Sabrina Alfonsi, assessore all’Ambiente, competente per materia che aggiunge: “Accogliamo la richiesta della famiglia di poterle dare una dimora definitiva nel Cimitero Monumentale del Verano: un riconoscimento dovuto nei confronti di una delle attrici più popolari ed amate del nostro Paese, che con la sua capacità di interpretare ruoli drammatici e comici sotto la direzione dei più grandi registi italiani e non solo ha contribuito a rendere grande il cinema Italiano”.
Contemporaneamente, l’assessore allo Sport, Alessandro Onorato, ha portato in Giunta due Memorie per tre grandi dello sport, che hanno segnato la storia del calcio romano: Umberto Lenzini, presidente, e Pino Wilson, capitano dello scudetto 1973/1974 della Lazio; e Nils Liedholm, allenatore del secondo scudetto giallorosso nel 1982/1983.
Si tratta del riconoscimento di tre personaggi fondamentali nella storia dello sport capitolino. Per Wilson e Lenzini si tratterà di identificare delle strade da dedicare nella zona nord della città. Per Liedholm, invece, la strada potrebbe essere scelta nella zona sud, non lontano da Trigoria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.