• lunedì 6 Febbraio 2023 20:19

Zingaretti: “Nel Lazio maggioranza coi 5S va avanti. Dimissioni solo dopo l’eventuale elezione”

Lug 25, 2022

Le dimissioni arriveranno dopo le elezioni e, fino a quel momento, l’attuale maggioranza in Regione, coalizione Pd e 5Stelle, andrà avanti.
Questo il senso delle dichiarazioni che il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha rilasciato ai giornalisti prima di entrare in Campidoglio per la firma del protocollo di intesa tra Regione Lazio e Roma Capitale su “La Promozione e Attuazione degli Accordi di Insediamento e Sviluppo delle Imprese nel Territorio di Roma Capitale”.

https://www.ilmessaggero.it/roma/news/zingaretti_candidato_elezioni_scenario_cosa_succede_regione_lazio-6833997.html

Nel Lazio c’è un’alleanza larga che prevede la presenza dei Cinquestelle, sostenuta in maggioranza anche da altre forze politiche, che si basa su un programma che stiamo attuando di forte solidarietà. Tutte le forze politiche hanno confermato di rispettare i patti della realizzione del programma. Quindi andremo avanti fino al termine di questa fase”.
Sulle dimissioni, Zingaretti ha spiegato: “Se sarò candidato, credo che dopo le elezioni affronteremo il tema di portare la Regione al voto, chiudendo al meglio, per i cittadini, la consiliatura. Poi si aprirà un’altra fase, dove le forze politiche sono convinto troveranno il modo, le forme, i contenuti, la piattaforma per rilanciare questo progetto unitario, ma questo, com’è ovvio, non dipenderà da me, ma dalle scelte che si faranno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *