• lunedì 6 Febbraio 2023 19:39

Patrizia Prestipino, già deputata Pd nella scorsa legislatura, ricandidata alle ultime politiche nel collegio 5 del Lazio (Municipio X) sconfitta dal candidato del centrodestra, Alessandro Battilocchio, entra a far parte dello staff di Roberto Gualtieri sindaco della Città Metropolitana. A lei un contratto con un part time al 50% per 33mila euro l’anno.
Prestipino, esponente storica di “Base riformista” la componente Pd vicina all’ex segretario Matteo Renzi, poche giorni fa ha deciso ufficialmente di appoggiare alle elezioni regionali del Lazio 2023 i due candidati del sindaco Gualtieri: Eleonora Mattia e Mario Ciarla.
Nei giorni scorsi il nome della Prestipino, animalista convinta, era circolato insistementente come possibile garante comunale dei diritti degli animali suscitando le forti resistenze dell’area zingarettiana dei Dem capitolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *