• lunedì 8 Agosto 2022 07:01

concordato fallimentare

  • Home
  • L’indecisione della Raggi su piazza Ragusa ci costa 5 milioni

L’indecisione della Raggi su piazza Ragusa ci costa 5 milioni

  Prima decidono che non servono e li mettono in vendita. Poi decidono che servono e li ricomprano. A un prezzo anche più caro, visto che stanno all’asta. Il Circo…

Rifiuti, ricorso del Comune al Tar contro Zinga

Arrivato il ricorso al Tar da parte del Campidoglio contro la delibera della Giunta Zingaretti, approvata il 29 maggio scorso con l’ok anche dei due assessori grillini, Roberta Lombardi e…

La coperta di Atac è sempre corta

Lo avevamo scritto giusto quattro giorni fa e ora anche Atac lo conferma: i 900 bus serviranno per “coprire” quelli che Atac deve mandare alla demolizione.  Sempre se si salveranno…

Ottavo bus flambé del 2021

Siamo a otto. Otto bus distrutti dalle fiamme da inizio anno, cosa che porta il totale delle vetture finite arrosto da quando Virginia Raggi siede in Campidoglio alla bella quota…

I controllori tornano sui bus

Portoghesi attenzione: da ieri tornano a girare i controllori sui mezzi Atac. Il disastrato bilancio aziendale va rimpinguato e il servizio di verifica sui biglietti era stato sospeso un anno…

Asta Atac, secondo flop

Anche la seconda asta dei beni immobili di Atac va deserta e in cassa, invece dei quasi 92 milioni messi in conto dal Comune nel concordato preventivo ci rimangono solo…

Impegni traditi per Atac

Lo spettro del fallimento di Atac si aggira sull’azienda di via Prenestina e sul Campidoglio grillino: i commissari giudiziali, Giorgio Lener, Giuseppe Sancetta e Luca Gratteri, mettono nero su bianco…