• lunedì 17 Maggio 2021 00:21

Altro bus flambé: poco prima dell’ora di pranzo, in via degli Orti della Farnesina, ha preso fuoco una vettura Atac in servizio sulla linea 188. La prontezza dell’autista che ha fatto scendere i passeggeri e poi ha utilizzato l’estintore di bordo ha evitato il peggio. Atac parla di “vettura danneggiata” ma le immagini dei Vigili del Fuoco raccontano di danni pesantissimi con tutta la parte posteriore del veicolo carbonizzato. La vettura, matricola 2053, aveva 15 anni di onorato servizio.
Roma Servizi per la Mobilità, poco dopo il rogo, ha comunicato che la linea 188 era “temporaneamente non attiva per indisponibilità veicoli” scatenando l’ilarità della rete visto che si tratta di una linea servita da una sola vettura.
Con quello bruciato ieri, il computo dei bus andati a fuoco sale per il mondo reale a 24 (16 Atac e 8 Roma Tpl) mentre per Atac siamo a vertiginosi cali dei roghi totali che diminuiscono incendio dopo incendio. La strada è stata provvisoriamente chiusa per consentire le operazioni di spegnimento e rimozione del mezzo da parte dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *