• sabato 31 Luglio 2021 13:56

 

Chiamatelo pure complotto, anzi, complotti al plurale. C’è quello dell’Arena di Nîmes che la Raggi scambia per il Colosseo. C’è quello dei frigoriferi, quello della targa sbagliata due volte per la strada a Carlo Azeglio Ciampi. Questi solo per citare i più famosi. Ora si aggiunge anche quello dei piumoni indossati a 35 gradi: accade nelle foto che la Raggi sceglie come corredo a un post sul Parco del Pineto, Municipio XIV, fra Trionfale e Monte Mario. Il post è per annunciare la piantumazione di nuovi alberelli (molto -elli viste le dimensioni). Una piantumazione in pieno giugno con 35 gradi. Le foto, però, che nel post del Sindaco dovrebbero essere connesse, sono un’esplosione di maniche lunghe, piumoni e cappotti. Ovviamente non sono state scattate ieri. Sono di archivio. Chissà se, come accaduto in occasione della colossale figuraccia sul Colosseo e Nîmes, sarà l’ufficio stampa a prendersi la colpa.

Tanto poi ci penserà Paolo Ferrara con Photoshop a correggere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *