• giovedì 30 Giugno 2022 17:43

Roma Servizi per la Mobilità

  • Home
  • Protetto: Saltano due tram per il Giubileo. Metro C, arrivano i soldi per la T2

Protetto: Saltano due tram per il Giubileo. Metro C, arrivano i soldi per la T2

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Protetto: Quadraro, dopo 8 anni l’isola ambientale che non c’è

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

8 marzo, sciopero dei trasporti

È una tradizione, come la mimosa: l’8 marzo, sciopero del trasporto pubblico locale. Martedì 8 marzo, i sindacati Cobas, Cub e USB hanno indetto uno sciopero generale che potrebbe creare problemi…

Maxifusione: Raggi bocciata. Consiliatura chiusa

Finisce nella polvere il quinquennio di Virginia Raggi sindaco e dei 5Stelle in Campidoglio: alla fine, di fronte all’ennesimo colpo di teatrino elettorale, le opposizioni hanno detto “no” e hanno…

Roma Metropolitane in perdita per 19 milioni

Diciannove milioni di passivo: così la Raggi certifica lo stato comatoso dei bilanci di Roma Metropolitane, approvando, dopo anni di inerzia, il 13 agosto, i conti del 2019 e del…

La Raggi tenta il blitz sulle Partecipate

In arrivo il blitz di fine consiliatura: senza numeri, senza maggioranza, con la Corte dei Conti che alita sul collo dell’intera Giunta, la Raggi prova l’ultimo disperato affondo e porta…

Covid e scale mobili: Atac bocciata

  Scale mobili e ascensori delle stazioni metro non funzionano. E i distanziamenti per il Covid sono affidati più alla buona volontà degli utenti che alle disposizioni messe in atto…

Piazza Venezia pedonale

Come Il Tempo aveva anticipato (link), arriva l’ufficialità: il Campidoglio pensa di chiudere completamente via dei Fori Imperiali e piazza Venezia al traffico di auto, taxi compresi, e bus, Atac…

La Corte dei Conti “trita” i bilanci del Campidoglio

Il primo round con la Corte dei Conti finisce con il quinquennio della Giunta Raggi tritato dai magistrati contabili: i bilanci del Comune non vanno, Atac non è affatto risanata…

Linee S come Spreco

Le hanno chiamate “linee S” e subito, visto il clamoroso insuccesso, l’ironia dei romani le ha ribattezzate le “linee S come Spreco” oppure “S come SpostaAria”: sono pagate dalla Regione…